Il tessuto non tessuto

Tutto è possibile con il nontessuto

Il termine nontessuto è utilizzato per indicare vari tipi di prodotto ottenuti con procedimenti e fibre diversi fra loro. Quello che Nontex commercializza è lo spunbond,  che si ottiene dalla lavorazione di fibre sintetiche non tessute, preferibilmente polimeri di polipropilene o di poliestere.

Anche paragonato ad altri tipi di TNT lo spunbond è particolarmente versatile perché estremamente morbido e resistente; permette inoltre di ottenere tessuti anche molto sottili.

In Nontex il processo industriale è tenuto costantemente sotto controllo con macchinari all'avanguardia  _ garantendo al tempo stesso la massima attenzione per l'impatto ambientale. Ne risulta un materiale simil-tessile di ottima morbidezza e resistenza, flame retardant (o, su richiesta, ignifugo di classe 1), con standard idonei per la realizzazione di articoli monouso.

Se vi state chiedendo come lo spunbond può essere utilizzato nel vostro settore di lavoro, potete vedere qui alcune applicazioni dei nostri tessuti non tessuti.

Per approfondire le caratteristiche di questo materiale potete visitare il sito ufficiale di EDANA, associazione internazionale per i nonwoven  oppure, per informazioni in italiano, la pagina dedicata di Wikipedia.